Sviluppiamo app e amiamo ogni minuto del nostro lavoro.

La nostra agenzia Airbag Studio è stata pensata e creata nel 2014 per sviluppare applicazioni.

Anche se nel corso degli anni abbiamo esteso il nostro raggio d’azione, consolidando e ampliando le nostre conoscenze, il massimo della nostra esperienza si concentra proprio sullo sviluppo di app che per usabilità, progettazione e sviluppo, possano rappresentare la soluzione migliore possibile per i nostri clienti e i nostri utenti.

Dobbiamo dire un enorme grazie a tutti coloro che si sono uniti a noi in questo viaggio e che ci accompagnano ogni giorno come collaboratori, partner o anche solo amici: ci auguriamo che possiate continuare a far parte di questa storia ancora a lungo.

Il nostro Team

  • Omar Cafini
    Omar Cafini Co-Founder - CEO - Project M. & iOS Dev.
  • Mario Inghilleri
    Mario Inghilleri Co-Founder - CXO - Full-Stack Designer
  • Giuseppe Silvestri
    Giuseppe Silvestri Co-Founder - CTO - Mobile Developer
  • Nazzareno Cantalamessa
    Nazzareno Cantalamessa Mobile Developer
  • Marco Travaglini
    Marco Travaglini BACKEND DEVELOPER
  • Roberto De Cesaris
    Roberto De Cesaris Dev Android
  • Paolo Quadrani
    Paolo Quadrani iOS & Mac OS Developer
  • Marco Rinaldi
    Marco Rinaldi Windows & Windows Phone Developer
  • Augusto Pieracci
    Augusto Pieracci HARDWARE GURU
  • Dario Partenope
    Dario Partenope iOS Developer & Business Intelligence
  • Mirko D’Isidoro
    Mirko D’Isidoro WEB MARKETING

Airbag Story

2014
febbraio 2

Fondazione

Airbag nasce davanti una birra, chiacchierando e condividendo le proprie passioni e decidendo di provare a lavorare insieme. Le app sono prodotti che difficilmente si riesce a sviluppare da soli perché necessitano di molte competenze diverse. Così, tra una birra e una risata, si decide di provare a fare sul serio e lasciare i propri percorsi professionali individuali per costruire qualcosa di più forte e duraturo, qualcosa per provare a divertirsi sul serio. Nasce così Airbag.
giugno 5

Prima app del team: Sentinel

Sentinel è la nostra prima app interna, non commissionata da un cliente. Una semplice utility per memorizzare in una lista le app e i giochi dello Store che più ci piacciono di più e tenerne d’occhio le variazioni di prezzo. Un’app che rispondeva a una nostra esigenza reale, quella di essere avvertiti da una notifica quando una determinata app veniva scontata. La Apple decise che era in violazione delle loro regole e dopo qualche tentativo rinunciammo alla sua pubblicazione. Dai fallimenti si impara moltissimo. E noi, comunque, quella app la usiamo ancora 😛
giugno 23

Prima app Android

Mac user per passione e per diletto, abbiamo prima iniziato a lavorare per iOS. Molto presto i nostri committenti iniziano a chiederci delle versioni delle loro app per iOS e anche per Android. Inizia cosi lo sviluppo su entrambe le piattaforme, ora una costante.
2015
novembre 20

Primo Master di Docenza: Artoo Campus

Una cosa che ci piace fare è la Formazione. E’ un’attività complementare al lavoro, che permette di crescere nelle competenze, di avere un rapporto con discenti che hanno voglia di imparare per lavorare che ci arricchisce. E’ anche un modo di schematizzare e visualizzare il proprio lavoro per poterlo insegnare agli altri, rendendolo piu chiaro anche a in stessi. Cominciamo la nostra collaborazione come insegnanti presso ArToo Campus.
dicembre 16

Prima app Windows Phone

Nel mondo la piattaforma mobile di Windows ha una fetta di mercato abbastanza piccola. In Italia però non è così: ci sono molte aziende che lavorano con strumenti Microsoft e i loro agenti hanno device Windows. E’ cosi che cominciamo allarghiamo la nostra offerta di servizi iniziando a garantire anche una versione Windows Mobile delle nostre app. Disegnare e sviluppare per tre piattaforme diverse richiede una capacità progettuale che diventa il nostro punto di forza: un’app ben progettata sarà anche ben sviluppata e nel tempo garantirà al cliente uno strumento produttivo. Il nostro percorso fin qui ci da ragione.
2016
gennaio 18

Prima app che comunica con un dispositivo esterno

Automazione per la casa: questo filone professionale si incrocia con decisione con lo sviluppo di app. Iniziamo a fornire ai nostri clienti applicazioni per gestire altri dispositivi: caldaie, forni , allarmi, sistemi medicali. App con cui gli utenti possano comunicare con le loro apparecchiature, controllarne lo stato, modificarlo a distanza.
gennaio 21

Amazon AWS

I progetti cui partecipiamo diventano sempre piu grandi ed è ora per Airbag di basarsi su un sistema per erogare potenza di elaborazione, storage di database e altre risorse IT on demand tramite una piattaforma di servizi cloud via Internet potente e scalabile. Passiamo i nostri sistemi su Amazon Web Services.
luglio 3

Master di Docenza: Artoo Campus

Secondo Campus di docenza per Airbag Studio che conferma cosi la sua presenza come partner formatore presso l’ArToo Campus di Ancona.
ottobre 11

Primo progetto IoT completo

Progettazione, design, prototipazione e sviluppo. Il nostro flusso di lavoro non cambia: solo che ora si inizia a prototipale e produrre anche oggetti fisici. L’Internet delle Cose è fatto di oggetti intelligenti che comunicano tra loro, con le app e con ciò che li circonda per poter modificare il loro stato, fornire informazioni, risolvere problemi. La nostra offerta di servizi IoT prevede la creazione di prototipi fisici funzionanti progettati da noi, in modo totalmente esclusivo e a misura del cliente.
novembre 20

Master di Docenza: Artoo Campus

Per il terzo anno siamo partner dell’ArToo Campus come formatori all’interno del loro percorso di Web & Mobile App Development orientato all’inserimento lavorativo.

Tra i nostri Partner

DESIDERI MAGGIORI INFORMAZIONI?

VUOI SAPERE QUANTO TEMPO CI METTEREMO A FARE LA TUA APP O QUANTO COSTERÀ?